Spirito e persona in Max Scheler

In M. Pagano (ed.), Lo spirito. Mimesis (2011)

Authors
Guido Cusinato
Università degli Studi di Verona
Abstract
In Max Scheler il concetto di spirito (Geist) è particolarmente instabile: come il pennino di un sismografo è capace di registrare ogni minimo mutamento del suo pensiero. L'oscillazione più spettacolare avviene nel 1923. Il problema è che invece le diverse interpretazioni su Scheler, ancora oggi, procedono come se avessero a che fare con un termine univocamente definito. Ancora nel 1922, nella seconda edizione di Vom Ewigen, Scheler esprimeva la tesi che «lo spirito è infinitamente più potente (mächtiger) di tutta la natura insieme», già nel 1924, in Probleme einer Soziologie des Wissens, scrive esattamente il contrario: «originariamente lo spirito non ha in sé una qualsiasi traccia di forza o di efficacia». Inoltre mentre nel periodo intermedio i termini "persona" e "spirito" risultano rigorosamente correlati-nel Formalismus si arriverà a sostenere che «l'idea di uno spirito impersonale è insensata» - dopo il 1923 il concetto di "spirito" viene gradualmente riferito a tutta la natura, per cui la persona diventa una delle tante espressioni dello spirito. Che cosa succede nel 1923 per spiegare un rovesciamento di posizioni di tale portata?
Keywords Spirit  Geist  Person  Max Scheler  Ohnmacht  phenomenology
Categories (categorize this paper)
Options
Edit this record
Mark as duplicate
Export citation
Find it on Scholar
Request removal from index
Translate to english
Revision history

Download options

Our Archive
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library

References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles

Il problema di Dio in Ugo Spirito alla luce di un inedito.A. Russo - 1989 - Annali Della Fondazione Ugo Spirito 1989:219--233.
Ugo Spirito a dieci anni dalla morte.A. Russo - 1989 - Annali Della Fondazione Ugo Spirito 1989:309--324.
L.Di Stefano, Ugo Spirito, filosofo, giurista, economista.A. Russo - 1989 - Annali Della Fondazione Ugo Spirito 1989:341--344.
Valor y amor según Max Scheler.Alberto Febrer Barahona - 2003 - Revista de Filosofía 21 (44):65-84.
Reviving Scheler’s Phenomenological Account of the Person for the 21ˢᵗ Century.J. Edward Hackett - 2014 - Forum Philosophicum: International Journal for Philosophy 19 (1):27-41.
G.D’espinosa, Problematicismo, ipotetismo e disoluzione dell’io.A. Russo - 1989 - Annali Della Fondazione Ugo Spirito 1989:345--352.
La soluzione corporativa dell’attualismo di Ugo Spirito.A. Russo - 1984 - Rinascita Della Scuola 1984:469--473.
Vittorio d'Anna, Max Scheler: Fenomenologia E Spirito Del Capitalismo.Giuliana Mancuso - 2007 - Rivista di Storia Della Filosofia 62 (3):629-631.

Analytics

Added to PP index
2019-04-23

Total views
59 ( #147,633 of 2,280,838 )

Recent downloads (6 months)
48 ( #18,487 of 2,280,838 )

How can I increase my downloads?

Downloads

My notes

Sign in to use this feature