Abstract
Nel presente contributo si discute l’argomento del Περὶ ἰδεῶν aristotelico noto come «argomento dal pensare», vale a dire l’argomento che afferma che le forme esistono perché possiamo pensare cose che sono e non sono particolari anche dopo che si sono corrotte. Si mostra qui come Aristotele muova non una, ma due obiezioni a tale argomento. Tali obiezioni si fondano su un significato di νοεῖν differente da quello attribuito ai platonici. Questo, infatti, prevede capacità di astrazione, mentre le critiche di Aristotele si limitano al pensiero di individui. Gail Fine ha distinto un significato broad del verbo νοεῖν da un significato high del verbo. Su questa base ha sostenuto che l’argomento attribuito ai platonici sia diverso dal secondo degli «argomenti dalle scienze» perché adotta un significato broad di νοεῖν. Io sostengo invece che l’argomento ἀπὸ τοῦ νοεῖν è differente dal secondo degli «argomenti dalle scienze», nonostante adotti un significato high di νοεῖν. Infine, si prende in esame la connessione tra la memoria e le forme attribuita da Aristotele ai platonici, mostrando come si tratti verosimilmente di un argomento extra e intra-academico non attribuibile direttamente a Platone.
Keywords No keywords specified (fix it)
Categories No categories specified
(categorize this paper)
ISBN(s)
DOI 10.13130/2282-0035/10516
Options
Edit this record
Mark as duplicate
Export citation
Find it on Scholar
Request removal from index
Translate to english
Revision history

Download options

PhilArchive copy


Upload a copy of this paper     Check publisher's policy     Papers currently archived: 70,130
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library

References found in this work BETA

Léon ROBIN.[author unknown] - 1947 - Revue Philosophique de la France Et de l'Etranger 137:509.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles

Nota Psicologica Intorno Al Significato Dell' Argomento di Sant' Anselmo d'Aosta.R. Nazzari - 1904 - Journal of Philosophy, Psychology and Scientific Methods 1 (14):389-391.
Nazzari on Nota Psicologica Intorno Al Significato Del' Argomento di Sant' Anselmo d'Aosta.W. T. Bush - 1904 - Journal of Philosophy, Psychology and Scientific Methods 1 (14):389.
From Hegel to Kaplan.Alberto Voltolini - 1996 - In C. Penco & G. Sarbia (eds.), Alle radici della filosofia analitica. ERGA. pp. 825-850.
Deliberare, Comparare, Misurare.Carla Bagnoli - 2007 - Ragion Pratica: Rivista semestrale 26:65-80.
Another Argument for Cognitive Phenomenology.Elisabetta Sacchi & Alberto Voltolini - 2016 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 7 (2):256-263.
Epistrophe Pros Heauton: History and Meaning.Lloyd P. Gerson - 1997 - Documenti E Studi Sulla Tradizione Filosofica Medievale 8:1-32.
La struttura elenctica dell’argomento anselmiano.A. Poppi - 1981 - Verifiche: Rivista Trimestrale di Scienze Umane 10 (1-3):195-203.

Analytics

Added to PP index
2018-11-17

Total views
5 ( #1,203,305 of 2,506,442 )

Recent downloads (6 months)
1 ( #416,997 of 2,506,442 )

How can I increase my downloads?

Downloads

My notes