A shared identity: Brand alliances and anti-crisis strategies

Science and Philosophy 10 (1):121-137 (2022)
  Copy   BIBTEX

Abstract

Il seguente articolo si prefigge di analizzare il fenomeno delle alleanze di brand e il loro sviluppo nell’attuale contesto economico. Con l’ampliarsi del lavoro di rete, e la creazione di valore che ne deriva, i legami di partnership tra le imprese evidenziano un salto prestazionale. Ciò avviene anche attraverso la creazione di un’identità condivisa, che ne rafforza la competitività. Dopo la definizione di co-branding, e l’esposizione dei benefici e dei rischi, vengono considerate le opportunità di crescita che ne derivano. Queste alleanze consentono alle reti tra imprese di riposizionarsi nel proprio contesto di appartenenza, migliorando la governance e le strategie di mercato. Anche la relazione con l’attuale crisi economica evidenzia la capacità del co-branding di fronteggiare con maggiore efficacia i momenti di emergenza. Come evidenziato in numerose ricerche, la gestione della crisi trova nelle alleanze di brand uno strumento strategico essenziale per crescere anche se l’instabilità e l’incertezza dell’economia sono elevate. Attraverso l’esame di alcuni case-histories, viene elaborato un modello di co-branding. Si tratta di un prisma dove sono evidenziati sei asset strategici: velocità, personalizzazione, flessibilità, facilità, dialogo e convergenza. Sono questi i fattori che hanno determinato una performance di successo durante la crisi. I risvolti positivi che ne derivano avranno un impatto evidente anche dopo il periodo di emergenza.

Links

PhilArchive



    Upload a copy of this work     Papers currently archived: 91,164

External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server

Through your library

Similar books and articles

The supplement at the… sau(r)ce: On Jamie Oliver’s global brand identity.George Rossolatos - 2019 - Journal of Place Branding and Public Diplomacy 1:1-17.
The Ethical Backlash of Corporate Branding.Guido Palazzo & Kunal Basu - 2007 - Journal of Business Ethics 73 (4):333-346.
Handbook of Brand Semiotics.George Rossolatos (ed.) - 2015 - Kassel: Kassel University Press.
On Tye's 'brand on event identity'.Myles Brand - 1979 - Philosophical Studies 36 (1):61 - 68.

Analytics

Added to PP
2022-08-26

Downloads
6 (#1,377,938)

6 months
3 (#857,336)

Historical graph of downloads
How can I increase my downloads?

Citations of this work

No citations found.

Add more citations

References found in this work

No references found.

Add more references