Lo sviluppo filosofico di Holderlin

Abstract

Il saggio ripercorre la formazione del pensiero di Hölderlin a cominciare dal suo punto di partenza, la dottrina kantiana del primato della ragion pratica e la dottrina della libertà. Il trapasso dal dualismo kantiano ad un pensiero estetico della mediazione avverrà attraverso la ricezione della critica schilleriana all’imperativo categorico, così come dell’idea fichtiana della «determinazione reciproca». Il nuovo punto di vista di Hölderlin maturerà durante il periodo jenese, inizialmente come ricerca di una mediazione tra Kant, Jacobi, Spinoza, Fichte e Reinhold. Esso troverà una traduzione sul piano della teoria estetica nella prefazione alla penultima versione dell’Iperione, scritta nei primi mesi del 1795. Questa prefazione è significativa, soprattutto perché rappresenta la prima formulazione compiuta della filosofia dell’unificazione, che afferma l’analogia di teoria e prassi, in quanto forme della riflessione, che dovrebbero venire elevate da un terzo principio, la bellezza

Download options

PhilArchive



    Upload a copy of this work     Papers currently archived: 72,694

External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server

Through your library

Analytics

Added to PP
2014-03-14

Downloads
8 (#1,013,851)

6 months
1 (#388,311)

Historical graph of downloads
How can I increase my downloads?

References found in this work

No references found.

Add more references

Similar books and articles

El Canto de Diotima: Hölderlin y la Música.Helena Cortés - 1996 - Anuario Filosófico 29 (54):41-52.
Hegel and Holderlin.Christoph Jamme - 1986 - Clio: A Journal of Literature, History, and the Philosophy of History 15 (4):359-377.
"Grecia" como conflicto entre Kant y Hölderlin.Arturo Leyte Coello - 2004 - Anuario Filosófico 37 (80):713-732.
Hölderlin und das Problem der Metaphysik. Zur Diskussion um "Andenken".Christoph Jamme - 1988 - Zeitschrift für Philosophische Forschung 42 (4):645 - 665.
Heideggers Philosophie der Kunst und Holderlin.Christoph Jamme - 1995 - Archiwum Historii Filozofii I Myśli Społecznej 40.
Hölderlin in jena.Jacques Taminiaux - 2005 - Ideas Y Valores 54 (128):89-103.
Hölderlin.Christian J. Onof - 2004 - Internet Encyclopedia of Philosophy.
Il destino di Hölderlin.Anatolij Lunačarskij - 2010 - Aisthesis: Pratiche, Linguaggi E Saperi Dell’Estetico 3 (1).