Etica e giustificazione: Wittgenstein e l'influenza di Moore

In R. M. Carcaterra (ed.), Le ragioni del conoscere e dell'agire. Scritti in onore di Rosaria Egidi, (2006)
Abstract
Nel febbraio 1912 Wittgenstein venne ammesso al Trinity College con Russell come supervisor, e iniziò a seguire le lezioni di Moore. E’ probabile che leggesse il libretto di Moore, Ethics, pubblicato al suo arrivo a Cambridge, o che ritrovasse nelle lezioni di Moore alcune delle suggestioni presenti nel libro. Ma dopo il Tractatus Wittgenstein dedicò poco spazio alle riflessioni sull’etica e quel poco in un periodo ristretto di tempo, agli inizi degli anni ‘30, dalla Conferenza sull’etica2 alle lezioni del ’32-33. Alle lezioni del 32-33 assistettero sia Alice Ambrose che George E. Moore, che ci lascianpo diversi tipi di appunti:3 Ambrose riporta frasi di Wittgenstein, Moore presenta e rielabora le sue idee. Una lettura comparata di questi appunti dà un’idea abbastanza chiara di quanto Wittgenstein in quegli anni riuscisse a fondere le sue idee sui giudizi morali con le sue idee sulla grammatica filosofica che veniva elaborando nel Big Typescript.
Keywords No keywords specified (fix it)
Categories (categorize this paper)
Options
 Save to my reading list
Follow the author(s)
My bibliography
Export citation
Find it on Scholar
Edit this record
Mark as duplicate
Revision history
Request removal from index
Translate to english
Download options
Our Archive


Upload a copy of this paper     Check publisher's policy     Papers currently archived: 26,188
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library
References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles
Olismo E Molecolarismo.Carlo Penco - 2002 - In Massimo Dell'Utri (ed.), Olismo.
Competenza E Competenze.Carlo Penco - 1998 - Iride: Filosofia e Discussione Pubblica:329-397.
"Mentire è moralmente sbagliato" è una tautologia? Una risposta a Margolis.Neri Marsili - 2012 - Rivista Italiana di Filosofia Analitica - Junior 3 (2):36-49.
Ontologia e metafisica.Achille C. Varzi - 2002 - In Franca D’Agostini & Nicla Vassallo (eds.), Storia della Filosofia Analitica. Einaudi. pp. 81-117.
Moore's Paradox and Epistemic Justification.Robert Hambourger - 1984 - Philosophy Research Archives 10:1-12.
Confini. Dove finisce una cosa e inizia un’altra.Achille C. Varzi - 2007 - In Andrea Bottani & Richard Davies (eds.), Ontologie regionali. Mimesis. pp. 209–222.
Ineffability and Nonsense.A. W. Moore - 2003 - Aristotelian Society Supplementary Volume 77 (1):169–193.

Monthly downloads

Added to index

2010-12-22

Total downloads

18 ( #265,864 of 2,153,830 )

Recent downloads (6 months)

1 ( #398,274 of 2,153,830 )

How can I increase my downloads?

My notes
Sign in to use this feature


Discussion
Order:
There  are no threads in this forum
Nothing in this forum yet.

Other forums