Authors
Abstract
La ricerca qui proposta si rivolge al programma di radicale naturalizzazione della mente e, in particolare, alla posizione del monismo materialistico che esso produce. L’articolo si propone di individuare gli assunti fondamentali sui quali tale programma poggia. Un primo assunto identificato e discusso criticamente all’interno del lavoro concerne una concezione corrispondentista della verità. Un secondo assunto fa riferimento ad una concezione secondo la quale lo studio della mente si riduce all’individuazione di relazioni causali e leggi che regolano processi meccanici, mentre si possono considerare scientifiche solo quelle forme di indagine fondate sul principio di chiusura del mondo fisico. L’analisi si conclude sottolineando come il presupposto più significativo si riveli essere la negazione della soggettività e della coscienza, la quale viene ridotta/ricondotta a operazioni inconsce e inintelligenti. In problema rincontrato a questo rispetto è identificato nel fatto di non fare valere la fondamentale distinzione teoretica tra condizione empirica e condizione di intelligibilità.
Keywords Naturalizzazione   Mente   Monismo materialistico   Soggettività   Coscienza
Categories No categories specified
(categorize this paper)
ISBN(s)
DOI 10.4453/rifp.2014.0021
Options
Edit this record
Mark as duplicate
Export citation
Find it on Scholar
Request removal from index
Translate to english
Revision history

Download options

PhilArchive copy


Upload a copy of this paper     Check publisher's policy     Papers currently archived: 51,707
External links

Setup an account with your affiliations in order to access resources via your University's proxy server
Configure custom proxy (use this if your affiliation does not provide a proxy)
Through your library

References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Similar books and articles

Searle's New Mystery, or, How not to Solve the Problem of Consciousness.Saulo de Freitas Araujo - 2013 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 4 (1):1-12.
Fenomenologia in "prima" e in "terza" persona: Searle e Dennett critici di Husserl.Federica Buongiorno - 2014 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 5 (3):267-288.
Psicopatologia della Teoria della Mente: riflessioni evoluzionistiche.Alfonso Troisi - 2015 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 6 (2):238-244.
Immanenza assoluta.Rocco Ronchi - 2015 - Nóema 6 (1).
Researching "The Mind".William Lyons - 2018 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 9 (3):194-207.
La Teoria della Mente nella prima infanzia: prospettive di ricerca.Francesca Bellagamba - 2015 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 6 (2):212-215.
Coscienza, consapevolezza, senso. Semiotica e neuroscienze.Marco Sanna - 2018 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 9 (2):178-191.
Il pregiudizio, la conoscenza e l’Altro. Esplorazioni sulla natura della mente.Bruno Maria Mazzara - 2011 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 2 (2):148-163.
Naturalizzazione, mente e conoscenza.Giancarlo Zanet - 2009 - Rivista di Storia Della Filosofia 64 (1).
Soggettività animali? La concezione fenomenologica dell'animalità in Edmund Husserl.Carmine Di Martino - 2013 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 4 (1):22-48.

Analytics

Added to PP index
2019-04-06

Total views
5 ( #1,098,785 of 2,333,198 )

Recent downloads (6 months)
1 ( #587,885 of 2,333,198 )

How can I increase my downloads?

Downloads

My notes