8 found
Order:
See also
Andrea Fiamma
Università degli Studi di Chieti "G.D'ANNUNZIO"
  1.  14
    La réception du Timée par Nicolas de Cues (De docta ignorantia II, 9).Andrea Fiamma - 2017 - Revue des Sciences Religieuses 91:39--55.
    This article discusses the reception of Plato's Timaeus in De docta ignorantia of Nicolas of Cusa (1401-1464), particularly about the philosophical concepts of being, time and the production of the cosmos. In this context, it is argued that the School of Chartres had played a significant role in the replacement of philosophical categories of Plato in the Christianity. But the contribution of Nicolas of Cusa to the history of the reception of the Timaeus in the Middle Ages it seems original (...)
    Direct download (3 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  2. Commento al De visione Dei di Nicola Cusano.Andrea Fiamma - 2010 - Rivista di Ascetica E Mistica 1:35–82.
    Il lavoro consiste in una particolare rilettura del testo cusaniano, nella quale si cerca di evidenziare, tra le altre fonti, soprattutto la presenza di Meister Eckhart. La “discesa” nel fondo dell'anima è presentata come il culmine teoretico di quel cammino di visione a cui e-duca l'aegnima dell'icona. Per queste ragioni l'articolo punta sull'influsso della mistica speculativa in campo teoretico e di quella dottrina che M. Eckhart chiama “Generazione del Logos nell'anima”. Tale trattazione apre poi il senso dell'ampia sezione dedicata alla (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  3.  5
    Flujo y cuaternario en Bertoldo de Moosburgo y Nicolás de Cusa.Andrea Fiamma - 2019 - Anuario Filosófico 52 (2).
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  4.  4
    L'attualità dei dialoghi sull'Idiota di Nicola Cusano.Andrea Fiamma - 2017 - Rivista di Storia Della Filosofia 72 (4):709-710.
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  5. La precisione della matematica e l’infinito nel De docta ignorantia di Nicola Cusano.Andrea Fiamma - 2012 - In D. Bosco (ed.), D. Bosco et al. (a cura di), <Testis fidelis. Studi di filosofia e scienze umane in onore di Umberto Galeazzi>, Orthotes editrice, Napoli 2012, p. 325-342. Orthotes Editrice. pp. 325--342.
    Il contributo consiste in una analisi e commento della prima sezione del De docta ignorantia di Nicola Cusano (capp. I-XVI), dedicata ai concetti di precisione matematica e di uguaglianza. Il saggio offre la possibilità di ripercorrere la teoria della conoscenza di Cusano, laddove l'impossibilità per la ragione di giungere ad una mens-ura precisa dell'oggetto da conoscere non si trasforma in una mera cultura del limite, bensì la filosofia negativa diviene base per la mistica. In altri termini l'obiettivo specifico del saggio (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  6.  59
    Nicola Cusano da Colonia a Roma (1425-1450). Università, politica e umanesimo nel giovane Cusano.Andrea Fiamma - 2019 - Münster, Germania: Aschendorff Verlag.
    Il volume ripercorre lo sviluppo del pensiero del giovane Nicola Cusano dalla frequentazione del maestro albertista Eimerico da Campo presso l’Università di Colonia (1425) e dal confronto con le posizioni filosofiche dei domenicani dello Studium coloniense, fino agli anni della maturità a Roma (1450). Il saggio illustra il contesto storico-culturale della genesi del De docta ignorantia, testo che suggella la presa di distanza di Cusano dal proprio passato universitario ma anche, al contempo, la sua insoddisfazione nei confronti dell’umanesimo diffuso in (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  7.  3
    Nicolas de Cues et l’historiographie philosophique du XX siècle.Andrea Fiamma - 2019 - Laval Théologique et Philosophique 75 (3):485.
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  8.  3
    Nicolas de Cues et l’historiographie philosophique du XXe siècle : modernité, humanisme et mysticisme.Andrea Fiamma - 2019 - Laval Théologique et Philosophique 75 (3):485-502.
    L’article retrace l’histoire de l’historiographie de Nicolas de Cues au XXe siècle, en s’appuyant sur le livre d’Ernst Cassirer Individu et cosmos dans la philosophie de la Renaissance. L’hypothèse de recherche est la suivante : l’interprétation que Cassirer propose de la modernité de la philosophie de Nicolas de Cues a été le point de départ de la formation de deux courants historiographiques différents au XXe siècle : le premier essaie de comprendre la genèse de la subjectivité moderne et le second, (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark