Results for 'Antonella Delle Fave'

1000+ found
Order:
  1.  41
    Religion and Cultural Evolution.Fausto Massimini & Antonella Delle Fave - 1991 - Zygon 26 (1):27-47.
  2. Flow in Everyday Life: A Cross-National Comparison.F. Massimini, A. Delle Fave & M. Carli - 1988 - In Mihaly Csikszentmihalyi & Isabella Selega Csikszentmihalyi (eds.), Optimal Experience: Psychological Studies of Flow in Consciousness. Cambridge University Press. pp. 288--306.
    No categories
     
    Export citation  
     
    Bookmark   2 citations  
  3. The Relevance of Subjective Well-Being to Social Policies: Optimal Experience and Tailored Intervention.Antonella Delle Fave & Massimini & Fausto - 2005 - In Felicia A. Huppert, Nick Baylis & Barry Keverne (eds.), The Science of Well-Being. Oxford University Press.
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  4.  36
    Lay Definitions of Happiness Across Nations: The Primacy of Inner Harmony and Relational Connectedness.Antonella Delle Fave, Ingrid Brdar, Marié P. Wissing, Ulisses Araujo, Alejandro Castro Solano, Teresa Freire, María Del Rocío Hernández-Pozo, Paul Jose, Tamás Martos, Hilde E. Nafstad, Jeanne Nakamura, Kamlesh Singh & Lawrence Soosai-Nathan - 2016 - Frontiers in Psychology 7.
    Direct download (2 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark   4 citations  
  5. Modernization and the Changing Contexts of Flow in Work and Leisure.Antonella Delle Fave & F. Massimini - 1988 - In Mihaly Csikszentmihalyi & Isabella Selega Csikszentmihalyi (eds.), Optimal Experience: Psychological Studies of Flow in Consciousness. Cambridge University Press.
     
    Export citation  
     
    Bookmark   3 citations  
  6.  7
    Promoting Well-Being in Old Age: The Psychological Benefits of Two Training Programs of Adapted Physical Activity.Antonella Delle Fave, Marta Bassi, Elena S. Boccaletti, Carlotta Roncaglione, Giuseppina Bernardelli & Daniela Mari - 2018 - Frontiers in Psychology 9.
    Direct download (3 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  7.  18
    The Relevance of Subjective Well-Being to Social Policies: Optimal Experience and Tailored Intervention.Antonella Delle Fave & Fausto Massimini - 2005 - In Felicia A. Huppert, Nick Baylis & Barry Keverne (eds.), The Science of Well-Being. Oxford University Press.
    Direct download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  8.  5
    Beyond Disease: Happiness, Goals, and Meanings Among Persons with Multiple Sclerosis and Their Caregivers.Antonella Delle Fave, Marta Bassi, Beatrice Allegri, Sabina Cilia, Monica Falautano, Benedetta Goretti, Monica Grobberio, Eleonora Minacapelli, Marianna Pattini, Erika Pietrolongo, Manuela Valsecchi, Maria Pia Amato, Alessandra Lugaresi & Francesco Patti - 2017 - Frontiers in Psychology 8.
    Direct download (6 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  9.  12
    Fuori dalle stanze piene di fumo: Italia e Regno Unito a confronto nella sfida delle primarie.Mara Morini & Antonella Seddone - 2013 - Polis: Research and studies on Italian society and politics 27 (2):253-270.
    Direct download (3 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  10.  7
    Dal necessario al possibile. Critica del determinismo e luogo delle libertà nel pensiero anglo-olandese del XVII secolo.Antonella Del Prete - forthcoming - Rivista di Storia Della Filosofia.
    No categories
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  11.  20
    L’agenda ontologica della neuroscienza cognitiva: le neuroscienze come “arbitro” delle categorie psicologiche.Marco Viola - 2016 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 7 (2):144-165.
    Riassunto : Questo articolo ambisce a fornire una ricostruzione razionale dell’ontologia della neuroscienza cognitiva. Questa dovrebbe soddisfare tre desiderata : un’ontologia delle funzioni cognitive che descriva tutte le operazioni della mente; un’ontologia delle strutture neurali che descriva tutte le parti del cervello; una corrispondenza biunivoca tra ogni funzione cognitiva e una corrispettiva struttura neurale. Saranno brevemente esaminati i presupposti che stanno alla base di questi desiderata, nonché alcune critiche mosse dagli scettici. Dopo aver vagliato alcune possibili contro-obiezioni agli (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  12. L'impronta dell'inutilità. Il tramonto delle cause finali nell'impianto evoluzionistico.Marco Solinas - 2009 - Leussein (3/6):127-145.
  13.  10
    I Legati di Mileto E la Pubblicazione Delle Verrine: Nota a Cicerone Verr. 2.1.90.Tommaso Ricchieri - 2018 - Philologus: Zeitschrift für Antike Literatur Und Ihre Rezeption 162 (2):316-323.
    Journal Name: Philologus Issue: Ahead of print.
    No categories
    Direct download (3 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  14.  30
    L'epoca delle ideologie. Su un tema della Begriffsgeschichte.Luca Scuccimarra - 2012 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 24 (47).
    L’indagine sui moderni processi di ideologizzazione ha assunto un ruolo centrale nel dibattito contemporaneo sul Novecento come «epoca degli estremi». Tra le più originali e interessanti linee di ricostruzione dei concreti presupposti storici di tale fenomeno occorre senz’altro annoverare la direttrice di studi e ricerche sviluppatasi in Germania nel grande laboratorio della Begriffsgeschichte. Muovendo dalla seminale riflessione di Otto Brunner sull’«epoca delle ideologie», l’articolo si sofferma in particolare sulle originali modalità di concettualizzazione del tema nella riflessione storiografica di Reinhart (...)
    Direct download (5 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  15.  50
    L'epistemologia delle virtù: Bibliografia tematica.Michel Croce - 2018 - Acta Philosophica 27 (2):369-386.
    L’obiettivo di questa bibliografia tematica, tuttavia, è quello di fornire al lettore una panoramica, sintetica ma informativa, sull’evoluzione dell’epistemologia delle virtù nell’arco di quasi quattro decenni. La selezione dei testi che verranno menzionati in questa bibliografia tematica tenta, per quanto possibile, di rispettare lo sviluppo cronologico dell’epistemologia delle virtù. Tuttavia, il criterio che ho scelto di adottare per la classificazione di queste opere è primariamente tematico: dopo una prima sezione dedicata alle origini dell’epistemologia delle virtù, verranno indicati (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  16. La teoria della socializzazione di Jürgen Habermas. Un'applicazione ontogenetica delle scienze ricostruttive.Luca Corchia (ed.) - 2012 - Pisa: ETS.
    Lo studio della personalità umana ha impegnato, per lungo tempo, la riflessione di Habermas non solo perché egli interessato a indagare l’apporto delle funzioni soggettive al processo di riproduzione simbolica delle altre componenti del mondo vitale e, viceversa, come queste forniscano il contesto socio-culturale dell’ontogenesi. Il confronto con l’epistemologia genetica di Piaget, Kohlberg e Selman, la psicologia sociale di Mead e la psicoanalisi freudiana dischiude, soprattutto, l’orizzonte interpretativo all’interno dal quale Habermas ricercava un modello per la configurazione metodologica (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   2 citations  
  17.  60
    Elementi per una teoria critica delle regressioni.Marco Solinas - 2014 - Società Degli Individui 17 (51):141-152.
    The essay aims to offer a critical theory of psychosocial processes of regressive and depressive type. The Author starts by discussing the determining influence attributed to social suffering in the framework of the moral grammar of social struggle outlined by Axel Honneth, then he offers an analysis of the regressive reactions activate by disrespect experiences. The Author discusses some important points of Walter Benjamin’s philosophy of history, in particularly Benjamin’s critique of traditional concept of progress, and the determining role attributed (...)
    Direct download (3 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  18.  68
    Epistemologia delle virtù.Michel Croce - 2017 - Aphex 15.
    In this entry, I offer a critical analysis of virtue epistemology, which is a fundamental collection of recent approaches to epistemology. After a few remarks on the roots of this view, I reconstruct the key features of the two main accounts of virtue epistemology and I discuss how these accounts respond to some traditional epistemological challenges. -/- Questo contributo propone una disamina critica dell’epistemologia delle virtù, una delle correnti più importanti della teoria della conoscenza contemporanea. Dopo un breve (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  19.  39
    Note preliminari per uno studio ricostruttivo delle forme di legittimazione del potere politico.Luca Corchia - 2013 - In Matteo Ampola (ed.), Processi normativi e sociologici della democratizzazione contemporanea. Pisa: Arnus University Books. pp. 7-29.
    Per meglio comprendere la rilevanza della posta in gioco – le condizioni effettive di democratizzazione delle nostre democrazie – è opportuno svolgere alcune considerazioni sul problema generale della legittimità del potere politico, che possiamo ricapitolare in tre punti: ciò che viene reputato legittimo (l’oggetto), 2. chi decide della legittimità (il soggetto) e 3. il criterio che la definisce (l’argomento) . A seconda delle risposte ne discendono diverse visioni della politica. Nel ricostruire il tema introdurremo dei concetti fondamentali – (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  20.  50
    La giustizia nelle interazioni delle transizioni post-conflitto.Emanuela Ceva - 2017 - Laboratorio di Politica Comparata E Filosofia Pubblica 3:5-22.
    I processi di transizione post-conflitto pongono questioni prominenti per l’agenda politica globale. Si pensi, per esempio, alla transizione democratica in Sud Africa dopo la fine dell’Apartheid o alla ricostruzione politica dei paesi facenti parte dell’ex-Jugoslavia all’indomani delle guerre dei Balcani. Quali principi normativi dovrebbero informare tali processi? Questa domanda è al cuore del crescente dibattito sulla “giustizia transizionale”. Questo dibattito si è concentrato principalmente sulla rettificazione delle ingiustizie occorse a causa dei torti perpetrati e subiti dalle parti coinvolte. (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  21. Il mito di Prometeo nel Protagora: una variazione sul tema delle origini.Mauro Bonazzi - 2012 - In Francesca Calabi & Silvia Gastaldi (eds.), Immagini Delle Origini: La Nascita Della Civiltà E Della Cultura Nel Pensiero Antico. Academia Verlag. pp. 41--57.
    No categories
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  22.  3
    Hobbes e il potere. Dalla fisica alla teologia, dalla teoria delle passioni alla politica.Dimitri D'Andrea, Guido Frilli & Francesco Toto - 2019 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 31 (60).
    Besides indicating the fundamental themes of the various contributions that come together in this monographic section, the purpose of this introduction is to recall the main features of the Hobbesian concept of power, starting from the belief that Hobbes’ philosophy is above all a phi-losophy of power. Based on a radical materialistic ontology, the Hobbesian semantics of power takes on different variations in the particular discursive fields it crosses, which in turn significantly influence its movement. The double dependence on the (...)
    Direct download (5 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  23.  15
    Filosofia delle donne.Pieranna Garavaso & Nicla Vassallo - 2007 - Laterza, Bari.
    Filosofia delle donne (Philosophy of Women) is a book written in Italian in which authors Pieranna Garavaso (University of Minnesota, Morris, USA) and Nicla Vassallo (University of Genoa, Italy) claim that a greater interaction between analytic philosophy and feminist philosophies can generate philosophical theories that are more accessible and relevant to a broader range of people. This interaction can also produce richer solutions to traditional philosophical problems. The authors' main interests are in metaphysics and epistemology; thus the two main (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  24.  60
    Il processo di cristianizzazione dell'aldilà celtico e delle divinità marine irlandesi nella "Navigatio sancti Brendani".Fausto Iannello - 2011 - 'Ilu. Revista de Ciencias de Las Religiones 16:127-151.
    Questo contributo considera e analizza specifici elementi pagani celtici nella Navigatio sancti Brendani, soprattutto attraverso la comparazione con il genere epico tradizionale degli immrama e delle echtrai. Il proposito è quello di dimostrare la continuità di alcuni tradizionali concetti religiosi irlandesi sull’escatologia e la visione dell’aldilà in questi testi, particolarmente nell’ambito delle funzioni religiose espresse nelle figure di Brendano, di Barinto e degli dèi irlandesi del mare Manannán e Mongán. Attraverso le osservazioni svolte, si può stabilire che questa (...)
    Direct download (6 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  25.  15
    Questa oblivione delle cose. Reflexiones sobre la cosmología de maquiavelo.Marcelo Alberto Barbuto - 2005 - Daimon: Revista Internacional de Filosofía 34:37-51.
    Whithin the critique literature scope there are two standpoints as regards Machiavellian Cosmos: On one hand the traditional standpoint embodied by Leo Straus that has belittled the impact of the forces of nature; whereas on the other hand the standpoint headed by Gennaro Sasso, Miguel Angel Granada y Anthony Parel has interpreted the Machiavellian text concerning the debate between neoplatonics and neoaristotelians The Machiavelli´s overuse of a cosmological schema- wherein the life of the politic bodies is explained through an adequate (...)
    No categories
    Direct download (5 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  26.  44
    Invarianti Numeriei Internazionali Per Il Confronto Automatico -Sincronieo E/o Diacronieo- Delle Legislazioni: Un Modello Matematico Per Il Diritto Comparato.Miguel Sánchez-Mazas - 1987 - Theoria 3 (1):379-431.
    Descrizione degli obbiettivi, le tecniche ed i primi risultati di una ricerca attualmente in corso all’Università del Paese Basco per applicare il metodo degli invarianti numerici delle classi di equivalenza -già applicato (si veda “Il programma Ars Judicandi”) sul piano di una legislazione nazionale- alla costruzione di un modello matematico per automatizzare le operazioni di analisi logica parallela, confronto e decisione su diverse legislazioni nazionaIi, simultaneamente iscritte nel quadro di una “rete deontica internazionale” che descrive per ciascuna di esse (...)
    Direct download (3 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  27. Sulla fortuna delle «Quaestiones super Metaphysicam» di Antonio Andrea.Giorgio Pini - 1995 - Documenti E Studi Sulla Tradizione Filosofica Medievale 6:281-361.
    L'A., analizzando la fortuna delle Quaestiones super Metaphysicam di Antonio, discepolo di Scoto, ne segnala il carattere di revisione, ovvero di semplificazione e di riordino, dell'opera del maestro, realizzata con lo scopo di rendere agevole ai discepoli la consultazione dell'opera. Di fatto le Quaestiones presentano, oltre alle correzioni formali, aggiunte, modifiche e soppressioni rispetto all'opera di Scoto, apportate secondo una prospettiva aristotelica che influenzerà la formazione del pensiero metafisico della scuola scotista. Due appendici concludono il saggio: l'elenco dei mss. (...)
    No categories
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  28.  6
    Il rispetto del tulipano: Riflessioni sul sistema kantiano delle facoltà.Gianna Gigliotti - 2001 - Rivista di Storia Della Filosofia 1.
    Partendo dall’idea che il vero punto di partenza della Critica del Giudizio non sia la questione del giudizio di gusto, o della bellezza, ma la questione delle facoltà dell’anima e del loro sistema, l’autrice ha cercato di stabilire un legame tra la fisionomia del giudizio di gusto e la fisionomia ulteriore e più nuova che sensibilità, intelletto e ragione acquisiscono nella Critica del Giudizio in rapporto alle due Critiche precedenti. Il sentimento del piacere e dispiacere deve essere interpretato come (...)
    No categories
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  29.  30
    The Other Book of Troy: Guido Delle Colonne's Historia Destructionis Troiae in Fourteenth- and Fifteenth-Century England.James Simpson - 1998 - Speculum 73 (2):397-423.
    Francis Ingledew's impressive recent article in this journal argues the following: that the Trojan historiography produced by secular clerics for Norman lords and English kings is characterized by the defining features of the Virgilian philosophy of history . Even if the “Book of Troy” is “irreducible … to any single work,” Geoffrey of Monmouth's Historia regum Britanniae may be taken to be exemplary of it, since Geoffrey's “book is the effective mastertext of the new rendering of the historical field.” In (...)
    No categories
    Direct download (4 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  30.  19
    Elementi per una teoria critica delle regressioni.Marco Solinas - 2014 - Società Degli Individui 17 (3):141-151.
    The essay aims to offer a critical theory of psychosocial processes of regressive and depressive type. The Author starts by discussing the determining influence attributed to social suffering in the framework of the moral grammar of social struggle outlined by Axel Honneth, then he offers an analysis of the regressive reactions activate by disrespect experiences. The Author discusses some important points of Walter Benjamin’s philosophy of history, in particularly Benjamin’s critique of traditional concept of progress, and the determining role attributed (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  31.  3
    Da Ayotzinapa a Tlatelolco: Memoriale Delle Rimostranze Contro Lo Stato.Bruno Bosteels - 2018 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 30 (59).
    In Mexico, as in the case of the massacre of 1968 in Tlatelolco, there exists a long tradition of writing history in a tragic or traumatic key by starting from its founding moments of violence, as if the repetitive compulsion could be met only by the compulsion to repeat the trauma. And yet, this essay proposes that perhaps we should not forget that the compulsion to respond to the violence of repression with a sorrow song or a memorial of grievances (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  32.  12
    Sulla critica delle fonti della storia costituzionale. Ancora su Otto Brunner, Reinhart Koselleck, la Begriffsgeschichte.Sandro Chignola - 2016 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 28 (54).
    The essay explores the exchange between Otto Brunner and Reinhart Koselleck about the use of historical sources in Begriffsgeschichte. Criticizing historicism in Brunner, who asserts the difference between ancient Europe and modernity starting from the idea of a strong epochalization of modern politics as linked to the short time of the State, Koselleck assumes the idea of transformation of political and juridical concepts insisting on their continuity between ancient and modern time. The comparison between the two historians questions the very (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  33.  7
    Dalla neuroeconomia alla neuroetica: verso una neuroscienza delle decisioni individuali e socio-morali.Maria Arioli & Nicola Canessa - 2017 - Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia 8 (2):134-150.
    Riassunto: Neuroeconomia e neuroetica sono settori delle neuroscienze cognitive che studiano i correlati neurali di aspetti distinti, sebbene strettamente interconnessi, del processo decisionale. Mentre la neuroeconomia studia i meccanismi cerebrali che guidano verso la massimizzazione dell’utilità economica personale, la neuroetica integra tali conoscenze con quelle fornite dalle neuroscienze sociali per affrontare domande tipiche dell'etica e della filosofia morale. Gli studi oggi disponibili in questo ambito vengono qui discussi al fine di mettere a confronto l’ipotesi secondo cui le scelte economiche (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  34. Studi per una cronologia delle opere di Egidio Romano. I: Le opere prima del 1285. I commenti aristotelici.Silvia Donati - 1990 - Documenti E Studi Sulla Tradizione Filosofica Medievale 1 (1):1-111.
    L'A. propone una ampia introduzione sull'attività di Egidio come commentatore di Aristotele, sulla fortuna dei suoi commenti e sull'attività di Egidio all'Università di Parigi. I dieci commenti aristotelici sono analizzati separatamente, in ordine cronologico, cominciando dalle Quaestiones metaphysicales che sono la reportatio di un corso tenuto a Parigi da Egidio. La datazione dei testi si basa sul metodo delle autocitazioni , sull'esame della dottrina tomista dell'unicità della forma e sui riferimenti agli ultimi libri della Metaphisica. Tra i testi esaminati (...)
    No categories
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  35.  6
    Fra Hobbes e Spinoza. Indagine sulla matrice filosofica delle categorie sociologiche di Ferdinand Tönnies.Furio Ferraresi - 2017 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 29 (56).
    This essay reconstructs the main lines of Ferdinand Tönnies’ critical approach to the thought of Hobbes and Spinoza. Specifically it shows the role played by the two philosophers in developing the categories of community and society. From the stand point of political thought, the essay reveals how Tönnies’ on going interpretation of Hobbes focuses more and more on the constitutive moment of the modern form of State. In this area it draws on Spinoza’s reflections on democracy as an absolutum omnino (...)
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  36.  13
    Significato e verità delle proposizioni nelle Summulae di Domingo de Soto.Saverio Di Liso - 2000 - Rivista di Storia Della Filosofia 4.
    Nelle Summulae del salmantino Domingo de Soto, la teoria della proposizione sembra rivelare un’irrisolta tensione tra l’opzione per la prospettiva terministica, la quale considera il significato della proposizione come il risultato dell’analisi semantica dei suoi componenti, e l’opzione per la prospettiva ‘dictistica’, che si concentra sul riferimento e sul senso globale della proposizione. La struttura della proposizione mentale, pur determinata in maniera ‘causale’ dalle sue componenti, il nome e il verbo, viene d’altronde a costituirsi in maniera ‘uni-qualitativa’, ossia per mezzo (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  37.  16
    Un “servizio di reference” ante litteram . Don Salvatore Maria Di Blasi e la biblioteca di San Martino delle Scale (XVIII).Fabio Cusimano - 2012 - Doctor Virtualis 11:45-76.
    La diffusione del libro nel Medioevo potrebbe essere riletta alla luce di una metafora attuale sebbene non scevra di aspetti dialettici: quella della “rete”. All’ubicazione spazio-temporale del libro nei monasteri medievali, contraddistinta da fisicità e permanenza, si sotituisce oggi un formato digitale e virtuale, che porta ad una sorta di decontestualizzazione e alla continuità del flusso di informazioni, contribuendo alla diffusione capillare del sapere. L’ottica di universalità e globalità accomuna tuttavia entrambe le epoche. Alcuni concetti-chiave dell’informatica potrebbero infatti declinarsi in (...)
    No categories
    Direct download (5 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  38.  6
    La dialettica della repressione. Michel Foucault e la nascita delle istituzioni penali.Alessandro Pandolfi - 2016 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 28 (55).
    The essay aims to highlight the role of the repression in the course taught by Michel Foucault at the Collège de France Théories et institutions pénales of 1971-1972 and in the texts in which, during the same years, Foucault elaborates the genealogy of the modern penal system. During the 1971-72 course Foucault represents repression as a political device that beside the use of violence, simultaneously brings into play new tactics, new relationships, new balance of power, and above all, anticipates the (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  39.  11
    Pono tibi istam:“Tu curris”. Uno sguardo alla teoria medievale delle obbligazioni.Riccardo Strobino - 2008 - Doctor Virtualis 8:139-161.
    La teoria delle obbligazioni rappresenta un significativo esempio di come un insieme di tecniche logiche possa essere applicato, in maniera feconda, a contesti disputazionali in cui la dimensione dialogica e l’interazione tra soggetti coinvolti in un confronto dialettico hanno un ruolo di primo piano.L’attenzione che numerosi studiosi hanno manifestato nei confronti di questa parte della logica modernorum negli ultimi quarat’anni testimonia la profondità e la difficoltà dei problemi teorici che stanno alla base della teoria.Molte interpretazioni sono state avanzate circa (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  40.  2
    Genealogie della consuetudine nell’epoca delle guerre di religione in Francia.Paolo Slongo - 2018 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 30 (58).
    The writing of customs and their reform in France in the second half of Sixteenth century generate numerous comments by the jurists, concerning their content as well as their origin, their characteristics and their relations with other sources of law. This essay presents some definitions of the coutume and the comments that some of the greatest French jurists of the Sixteenth century, and especially Montaigne, propose of the customs and their normativity. It also tries to highlight the difficulties involved in (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  41.  5
    L’"invenzione" della classe operaia come formazione discorsiva e la genesi del metodo empirico delle scienze sociali in Francia.Federico Tomasello - 2016 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 28 (55).
    The essay explores some of the processes through which the ‘working class’ emerged both as a collective subjectivity and as a field of social science inquiry and public policies in 19th century France. Starting from the 1831 Canuts revolt, widely recognized as the stepping stone of the European workers’ movement, the first part retraces the process of the ‘making’ of a social and political subjectivity by stressing the relevance of its linguistic and discursive dimension. The second part examines the emergence (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  42.  9
    La embriologia e la evoluzione delle costituzioni politiche. A proposito di alcuni studi recenti nella Costituzione Inglese.Luigi Luzzatti - 2013 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 25 (49).
    We reedit in the dossier of this issue an essay of Luigi Luzzatti first came out in «Nuova Anthologia» in 1880. In it Luzzatti rereads the British constitutional history thanks to a set of biological metaphors and analogies, which are analyzed and historically framed in the introduction of Luca Ciancio. This approach of Luzzatti further enhances the reconstruction of history of Constitutions he offers analyzing the works of the greatest historians of his time.
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  43.  7
    [A proposito di L. Luzzatti, La embriologia e la evoluzione delle costituzioni politiche, 1880].Luca Ciancio - 2013 - Scienza and Politica. Per Una Storia Delle Dottrine 25 (49).
    Luca Ciancio discusses Luigi Luzzatti’s article starting from a reflection about the ubiquity of the biological metaphors used by him in order to reason on the method of constitutional science. Luzzatti bases on the classic distinction between historic "organic" constitutions, i.e. the British one, which is a true and spontaneous incarnation of the "national character", and abstract "mechanic" constitutions, artificially imposed by reason and therefore instable. In the late positivistic era the same recourse to a metaphorical evolutionistic repertoire, like the (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  44.  9
    Dall' auctoritas all'autore e ritorno Fonti e circolazione dei saperi tra storia delle idee e della lettura.Riccardo Fedriga & Roberto Limonta - 2012 - Doctor Virtualis 11:121-143.
    Che cosa si intende, oggi, per fonte? La domanda non mira alla ricostruzione e definizione di una presunta entità sovrastorica. Essa è da intendere piuttosto come spia, nel variare delle forme storiche, di una persistenza delle questioni legate alla circolazione e al controllo dei saperi, anche in un epoca segnata da profondi mutamenti nei media della comunicazione intellettuale. L'articolo ha inteso indagarne alcuni aspetti, quali l''accesso all'informazione sul web, le nuove forme online dell'enciclopedia del sapere e i nuovi (...)
    Direct download (5 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  45.  4
    III. Lettori Bizantini Delle Vite Dei Filosofi Ovvero Del Buon Uso Della Tradizione ‘Indiretta’.Tiziano Dorandi - 2009 - In Laertianalaertiana. Studies on the Transmission and History of the Text of Diogenes Laertius' Lives of Eminent Philosophers: Capitoli Sulla Tradizione Manoscritta E Sulla Storia Del Testo Delle "Vite Dei Filosofi" di Diogene Laerzio. Walter de Gruyter.
    No categories
    Direct download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  46.  3
    II. Ricerche Sulla Più Antica Tradizione Delle Vite Dei Filosofi.Tiziano Dorandi - 2009 - In Laertianalaertiana. Studies on the Transmission and History of the Text of Diogenes Laertius' Lives of Eminent Philosophers: Capitoli Sulla Tradizione Manoscritta E Sulla Storia Del Testo Delle "Vite Dei Filosofi" di Diogene Laerzio. Walter de Gruyter.
    No categories
    Direct download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  47.  5
    La via delle acque (1500–1700). Appropriazione delle arti e trasformazione delle matematiche. [REVIEW]Steffen Ducheyne - 2014 - Annals of Science 71 (1):104-1056.
    Book review of Cesare Maffioli: La via delle acque arti e trasformazione delle matematiche. Firenze: L.S. Olschki 2010. 352 pp.
    No categories
    Direct download (4 more)  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  48.  2
    I. Dai Codici Alle Edizioni Delle Vite Dei Filosofi.Tiziano Dorandi - 2009 - In Laertianalaertiana. Studies on the Transmission and History of the Text of Diogenes Laertius' Lives of Eminent Philosophers: Capitoli Sulla Tradizione Manoscritta E Sulla Storia Del Testo Delle "Vite Dei Filosofi" di Diogene Laerzio. Walter de Gruyter.
    No categories
    Direct download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  49.  2
    Women on the Edge: The'Saletta Delle Dame'of the Palazzo Salvadego in Brescia.Rebecca Norris - 2012 - In The Music Room in Early Modern France and Italy: Sound, Space and Object. pp. 115.
    Form and content give rise to the question of function in the Saletta delle Dame of the Palazzo Salvadego. It is a uniquely decorated space in which frescos cover the four walls, treating the viewer to an all-round vista of the countryside. Mediating between illusion and reality are eight life-size depictions of women in contemporary dress, whom, set in pairs behind a fictive balustrade, focus their attention towards the centre of the room. In the vaulted ceiling are painted musical (...)
    No categories
    Direct download (2 more)  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  50. L’ascesa E Lo Sviluppo Del Totalitarismo E Di Forme Di Governo Autoritarie Nel Xx Secolo: a cura di Antonella Cutro.Hannah Arendt & Antonella Cutro - 2002 - la Società Degli Individui 14.
    No categories
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
1 — 50 / 1000