4 found
Order:
  1. Artificial Consciousness: A Technological Discipline.Vincenzo Tagliasco - 2007 - In Antonio Chella & Riccardo Manzotti (eds.), Artificial Consciousness. Imprint Academic. pp. 12-23.
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  2.  31
    Towards an Artificial User: The “What” Problem for an Architecture Capable of Developing New Goals.Vincenzo Tagliasco - unknown
    A user is a system capable of creating and pursuing individual goals. Is it possible to design and implement an artificial user? Traditional artificial systems focus on how achieving a given goal. Most learning algorithms look for an optimal solution of a problem, given a set of optimization criteria and a goal (or a set of goals). However, real agents and real users have to develop new goals in order to cope with their environment. They must find “what” they want (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  3.  40
    Rappresentazione Ed Esistenza.Vincenzo Tagliasco - unknown
    La tradizionale distinzione tra i domini dell’ontologia, della fenomenologia e dell’epistemologia ha assunto i caratteri di un dogma la cui esistenza non può venire messa in discussione. Tale dogma determina l’insorgere di una serie di problemi insoluti quali l’unità, la rappresentazione, il rapporto mente-corpo. Ognuno di questi problemi è una manifestazione della contrapposizione tra forma e materia. Il mondo moderno è iniziato, a partire con Cartesio, con l’esclusione dell’aspetto formale dal mondo fisico e la sua esclusiva assegnazione al dominio mentale. (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  4.  38
    La Teoria Della Mente Allargata.Vincenzo Tagliasco - unknown
    Il problema della coscienza, non affrontata in modo scientifico per gran parte del XX secolo, è tornato prepotentemente alla ribalta grazie anche all’enorme sviluppo delle tecniche di indagine non invasive delle funzioni cerebrali. Sorprendentemente questi risultati non hanno portato a una maggiore comprensione della coscienza. Eppure la coscienza (fenomenica) è un fatto empirico: qualcosa che quotidianamente si presenta a ciascuno di noi. Com’è possibile che sia così elusiva e misteriosa? Per risolvere l’enigma è necessario superare la visione cartesiana secondo la (...)
    Direct download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark